Cronaca dell’organizzazione di una manifestazione sportiva

palla122La 21.edizione della pallavolonotte 2012 fa già parte del passato. Come ci si può immaginare l’organizzazione di una manifestazione sportiva richiede un impegno notevole. Per questo motivo volevamo una volta raccontare come è stata organizzata la pallavolonotte 2012 in forma di una cronaca partendo solo dai lavori eseguiti il finesettimana tralasciando così tutti i lavori eseguiti prima :

* Inviti alle squadre e pubblicità

* Allestimento del programma

* Ricerca di sponsor

* Compera dei premi

* Riservazione delle infrastrutture

* Organizzazione bar, pranzi e cene per tutta la durata della manifestazione


Venerdì

Ore 20:30

Ritrovo in palestra con alcuni membri della Società Ginnastica Poschiavo per preparare i campi di pallavolo, togliere gli attrezzi in palestra che disturbano il gioco,     posare alcuni cartelloni pubblicitari, trasportare e disporre alcuni tavoli e panche

Ore 22:00

Grazie al grande impegno di tutti abbiamo già terminato i lavori preparativi e possiamo ritornare a casa


Sabato

Ore 08:45

Inizia la giornata in palestra. Bisogna ancora terminare di preparare i due campi di gioco, mettere in funzione la macchina del caffè, allestire il bar con le bibite che sono state fornite. Controlliamo anche che tutto sia pronto sia negli spogliatoi/docce che nel resto della palestra

Ore 09:15

Le prime squadre arrivano. Le accogliamo e facciamo due parole

Ore 10:00

Inizia il torneo. Poiché sono le prime partite dobbiamo arbitrare noi le gare e spiegare ai responsabili alcuni dettagli sulle regole mentre al bar le diverse squadre  annunciano definitivamente i nomi dei partecipanti

Ore 10:50

Adesso tocca anche a noi giocare la prima partita e lasciamo il compito di organizzatori con quello di partecipante

Ore 11:30

I giocatori iniziano ad avere fame. Al bar per fortuna sono pronti oltre alle bibite e frutta anche dei bei panini imbottiti, patatine fritte con “vienerli”. Sia al bar che in cucina alcuni membri della Società Ginnastica Poschiavo si alternano nella loro gestione e noi non dobbiamo intervenire dal momento che tutto funziona bene

Ore 13:30

Anche l’ultima squadra ha giocato la sua prima partita. Di tanto in tanto controlliamo sia lo svolgimento delle partire, il lavoro degli arbitri che il riporto dei risultati sui diversi tabelloni

Ore 14:00

Le mitiche cuoche, che da alcuni anni ci danno una grossa mano nelle nostre manifestazioni, sono arrivate in via santa Maria e vanno direttamente in cucina. Vengono per precuocere sia patatine fritte per la sera, che la pasta per il pranzo di domenica. Il sugo viene anche preparato in anticipo

Ore 16:00

Tutto funziona bene. A parte qualche cerotto  per curare piccoli malanni per fortuna non dobbiamo intervenire con il materiale del pronto soccorso

Ore 17:30

I primi verdetti sono caduti. Piano piano il primo turno dei tre gironi del gruppo C si sta delineando. Bisogna adesso preparare la seconda fase. Sia il tabellone che i fogli per segnare i risultati delle prossime partite devono essere preparati e pronti entro l’inizio delle fasi finali

Ore 18:00

La cena è pronta. Adesso al bar ci sono diversi menù. Anche delle gustose pizze sono pronte per essere mangiate

Ore 20:00

Dopo aver giocato, controllato lo svolgimento delle partite, riportato regolarmente i risultati delle partite, spiegato il proseguimento del torneo, possiamo anche noi intrattenerci con i giocatori delle diverse squadre arrivate al torneo o giocare con loro ai diversi tipi di giochi di svago che hanno preso con loro per trascorrere il tempo tra una partita e l’altra

Ore 00:15

Il programma vuole, che siamo proprio noi a dover giocare l’ultima partita su di un campo di gioco

Ore 00:45

Anche l’ultima partita è terminata. Finalmente possiamo allentare le reti e chiudere le luci in palestra

Ore 01:15

Dopo aver sistemato l’atrio delle palestre e aspettato che gli ultimi giocatori abbiano fatto la doccia, possiamo chiudere le palestre e andare a casa


Domenica

Ore 08:15

Dopo una breve notte arriviamo di nuovo presso le palestre di Santa Maria. Il panettiere ci ha portato dei “croissants” freschi. Lo staff di bar/cucina deve preparare anche la colazione a diversi giocatori che hanno dormito nel centro protetto. Nel frattempo noi prepariamo di nuovo i campi di pallavolo, puliamo il pavimento e riordiniamo un po’ tutto prima che il torneo riprenda

Ore 09:00

Riprendono le partite. Anche oggi le prime partite sui due campi dobbiamo arbitrarle noi. Le squadre, alcune con un po’ di difficoltà a causa della lunga serata, vanno a caccia di punti

Ore 10:00

Lo staff di cucina è arrivato ed è pronto a preparare il pranzo per i 230 giocatori. Anche gli accompagnatori e il pubblico hanno la possibilità di lasciarsi deliziare dalle bravissime cuoche

Ore 11:45

Mentre il torneo continua, la pasta è pronta. I primi possono mangiare le penne al sugo mentre altri stanno ancora giocando. Non c’è ressa poiché gli addetti alla cucina servono il pranzo a scaglioni per la durata di un’ora. Il pranzo era veramente ottimo. Complimenti allo staff !

Ore 12:30

Le qualifiche per il gruppo C sono terminate e si può stilare la classifica per stabilire la fase finale

Ore 14:00

Il programma di gioco (per nostra fortuna) non ha avuto lacune perciò le partite si susseguono senza intoppi. Nel corso di tutto il torneo si sono svolte 140 partite !

Ore 15:00

Iniziano le ultime due partite. Sono le finali dei due gruppi. Quasi tutte le squadre sono ancora in palestra e seguono l’andamento delle sfide

Ore 15:30

Al termine dell’ultima partita incomincia subito la premiazione. Per fortuna non abbiamo avuto nessun incidente. Consegniamo come di consueto a tutti i giocatori lo stesso premio e li ringraziamo di aver partecipato. Alcuni partecipati hanno davanti a loro ancora un lungo viaggio di rientro

Ore 15:45

Il torneo di pallavolo è terminato. Possiamo adesso iniziare anche con l’aiuto di alcuni partecipanti a smontare. Bisogna riordinare e pulire l’edificio scolastico. Bisogna riportare i tavoli, le panche e tutto il materiale di cucina nel nostro magazzino

Ore 16:30

Grazie al grande impegno di tutti riconsegnamo velocemente le infrastrutture al bidello. È tutto in ordine. Finalmente possiamo rincasare a riposare dopo aver passato ca. 26 ore all’insegna della pallavolonotte 2012

Vorremmo di nuovo ringraziare tutte quelle persone della Società Ginnastica Poschiavo gruppo pallavolo che ormai da diversi anni si mettono a disposizione per aiutare durante questa nostra manifestazione che è molto apprezzata da tanta gente. Il successo della pallavolonotte si vede nella massiccia partecipazione di squadre negli ultimi 10 anni (media di 26 squadre ogni anno)

Gli organizzatori
Federico e Sandro

  1. Nessun commento al momento.
(non verrà pubblicato)
Salva commento


× otto = venti quattro


  1. Nessun trackback al momento.

SetPageWidth